ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Raccolta differenziata, con il punto “Ecostop” sarà più facile

Buonacompra. È stato inaugurato ieri, lunedì 15 maggio, presso il parcheggio del lato opposto del cimitero, il primo punto di Ecostop sul territorio centese: un servizio che punta “all’equilibrio tra qualità e costo” e che rimarrà attivo per cinque mesi, fino al 13 ottobre, a integrazione della raccolta porta a porta già attiva. Una “sperimentazione ” secondo il sindaco Toselli, che vuole andare nella direzione di “agevolazione dei cittadini delle frazioni più lontane” ma anche verso l’istituzione della tariffa puntuale. Per fruire del servizio sarà sufficiente presentarsi con la tessera del Centro di raccolta e consegnare l’apposito sacchetto/contenitore all’addetto, che annoterà il conferimento e inserirà il rifiuto – secco non riciclabile, carta, umido, plastica e piccoli apparecchi elettrici o elettronici – all’interno del mezzo: “Un bell’esempio bello spirito di attenzione al territorio e sensibilità organizzativa” è il commento di Gian Paolo Barbieri, presidente di Area. L’Ecostop stazionerà in cinque punti fissi prestabiliti, una volta alla settimana. Questo il calendario: lunedì 6.30 – 12 a Buonacompra, nel parcheggio lato opposto cimitero; martedì 6.30 – 12 a Casumaro, in via Bondenese, piazzale ex distributore vicino a tabaccheria “La Paglia” (il servizio sarà sospeso martedì 15 agosto); mercoledì 6.30 – 12 a Cento, in piazzale Sette Fratelli Govoni; giovedì 6.30 – 12 a XII Morelli, nel parcheggio lato opposto chiesa; venerdì 6.30 – 12 ad Alberone, in via Rossini, parcheggio dietro alla chiesa di Santa Maria del Salice (servizio sarà sospeso venerdì 2 giugno). Una “risposta positiva” è il commento di Nicoletta Bologna, di Cmv raccolta: “Si configura oggi un servizio pensato esclusivamente per andare incontro ai centesi: perché noi siamo i cittadini”.

Estense.com
Link al sito con la notizia, clicca qui.