ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Ubriaco minaccia i carabinieri e così viene denunciato

RENAZZO. Nella giornata di lunedì, i carabinieri della stazione di Renazzo, a conclusione dei relativi accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale un ucraino di 30 anni domiciliato a Cento. I militari, il 21 agosto scorso, insieme ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile di Cento, sono intervenuti in un bar di Cento dove l’ucraino, in evidente stato di ebbrezza alcolica, disturbava gli avventori presenti nello stesso pubblico esercizio. Lo stesso, in possesso di documento di soggiorno scaduto, è stato condotto in caserma per gli accertamenti del caso e durante le fasi dell’identificazione ha opposto resistenza alle operazioni stringendo i pugni e chiudendo gli occhi al fine di impedire la rilevazione delle impronte digitali e quindi la corretta esecuzione del “fotosegnalamento”. Nella circostanza l’uomo ha anche minacciato ripetutamente i carabinieri mimando a più riprese il gesto del coltello che taglia la gola.

La Nuova Ferrara
Link al sito con la notizia, clicca qui.