ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Furgone in regalo ai donatori di sangue

RENAZZO. Fidas Renazzo festeggia la donazione di un nuovo automezzo indispensabile per l’attività di trasporto sangue e bilance svolto dell’associazione. Dopo la preghiera rivolta al mondo del volontariato e la benedizione al mezzo impartita da don Ivo Cevenini, ieri l’inaugurazione del nuovo van della Peugeot donato da un anonimo benefattore. Al taglio del nastro davanti alla sede di via Taddia 1, il presidente Fidas Renazzo Daniele Guidetti, Michele Di Foggia (presidente regionale Fidas) e il vicesindaco Simone Maccaferri. Un momento di festa per l’associazione dei donatori di sangue. «Un mezzo – ha spiegato Guidetti – che utilizzeremo principalmente per trasportare il sangue al centro trasfusionale di Cona. Attualmente stavamo utilizzando un mezzo noleggiato: ora con questo van praticamente nuovo, con solo due anni di vita, saremo autonomi. In più, in occasione della partecipazione di Fidas a fiere o sagre, sarà utile per trasportare tutto il materiale informativo. Inoltre, lo utilizzeremo per portare da Cento a Renazzo, e poi ancora a Cento, le bilance che servono per la giornata di prelievo. Un grazie di cuore alla persona speciale che ha voluto donarcelo».

La Nuova Ferrara
Link al sito con la notizia, clicca qui.