ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Furti: tra scarpe e cuffie chi cerca di “risparmiare” sui regali

Cento. Continuano anche in provincia gli specifici servizi predisposti dal Comando Provinciale dei carabinieri finalizzati all’intensificazione della vigilanza presso i centri commerciali in occasione delle imminenti festività natalizie. Nella serata di mercoledì i carabinieri del Norm di Cento hanno arrestato per furto aggravato G.A. , bolognese 22enne residente a Campogalliano in provincia di Modena. La ragazza è stata bloccata all’interno del negozio “Scarpe & Scarpe”, dopo aver manomesso le placche antitaccheggio e sottratto due paia di scarpe sportive del valore di 140 euro, occultandole all’interno di una borsa. La refurtiva è stata integralmente recuperata ed immediatamente restituita al negozio, mentre l’arrestata dopo le formalità di rito è stata rimessa in libertà su disposizione dell’autorità giudiziaria.
Link al sito con la notizia, clicca qui.

Cento. È stato pizzicato all’interno del negozio “Unieuro” mentre tentava di rubare una cuffia audio di marca “Sony” del valore di 100 euro. Nei guai un giovane di 20 di origine marocchina, residente a Cento, che domenica sera è stato denunciato per furto aggravato dai carabinieri del Norm di Cento.  La refurtiva è stata recuperata ed immediatamente restituita al negozio. Sempre nella serata di domenica, i militari hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebrezza alcolica un artigiano del posto 26enne. Il giovane, sottoposto a controllo etilometrico alla guida della propria auto, è risultato avere un tasso alcolemico pari a 1,29 g/l. La patente di guida è stata ritirata.
Link al sito con la notizia, clicca qui.



Estense.com