ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Scomparso studente centese in Erasmus in Slovenia

Cento. Non si hanno sue notizie da cinque giorni. Da quando è scomparso nel nulla in un paese estero che lo ha accolto per l’esperienza Erasmus. Lo studente centese Davide Maran, 26 anni, originario della città del Guercino ma da tempo domiciliato a Lubiana, è volato nella capitale della Slovenia per frequentare un master di fitochimica.

Ma i suoi vicini di banco, i suoi amici e soprattutto i suoi genitori non lo sentono da domenica scorsa. È stato visto per l’ultima volta da una sua amica, nelle prime ore del mattino di domenica, in via Kersnikova. L’hotel in cui alloggiava, sulla strada Poljanski, dista un chilometro dal luogo in cui è scomparso.

Una passeggiata di un quarto d’ora verso l’albergo, in cui però non ha fatto più ritorno. Anche il telefono risulta staccato e, da quando si apprende, non ci sarebbero più tracce di lui nell’hotel in cui soggiornava per l’Erasmus, esperienza di crescita personale e professionale che ha scelto mentre frequentava il corso di laurea specialistica dell’Università di Milano nella facoltà di Scienza del farmaco, dopo una laurea in Scienze e tecnologie erboristiche all’Università di Modena e Reggio Emilia.

A lanciare l’allarme sono stati i genitori che, dopo giorni di apprensione senza avere notizie del figlio all’estero, hanno sporto denuncia di scomparsa al Comando dei carabinieri di Cento, i quali a loro volta hanno girato la segnalazione all’ambasciata italiana in Slovenia.

La foto di Davide e la descrizione dell’abbigliamento con cui è stato visto l’ultima volta – al momento della scomparsa indossava giacca color verde scuro della Napapijri, scarpe marroni e un berretto di lana nero – stanno circolando anche su un paio di quotidiani sloveni e sul mondo globale dei social, nella speranza che qualcuno riconosca il suo volto o possa dare indicazioni sulla sua posizione o almeno sugli ultimi spostamenti. In sua ricerca si sono catapultati il papà e lo zio, che dovrebbero già trovarsi nella capitale slovena per rintracciare il loro Davide.

Chiunque avesse notizie su Davide Maran può segnalarle al centro di Lubiana al numero 01 475 0600, al 113 della polizia italiana, o al numero di telefono anonimo 080 1200.

Estense.com
Link al sito con la notizia, clicca qui.