• ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

In vista prevelox e rotatoria lungo la via Maestra Grande

XII MORELLI. Prevelox, rotatoria, platea rialzate, e chicane. Tante idee e proposte d’intervento per migliorare e rendere più sicura la viabilità a XII Morelli. I primi interventi prospettati dall’ingegner Alfredo Drufuca, consulente del Comune per il piano del traffico, in consulta con l’architetto Beatrice Contri e il vicesindaco Simone Maccaferri, riguardano via Maestra Grande (Sp46), strada ad alta pericolosità, con 7 incidenti nell’ultimo anno.

Tra le proposte realizzabili a breve, un prevelox a metà tra XII Morelli e Renazzo, oltre alla messa in sicurezza di passaggi pedonali interni, tra cui via Gallerani. Inoltre su via Maestra Grande, non solo è prevista una rotatoria all’incrocio con via XII Morelli, ma anche una porta con chicane (sfasamento di corsia) a rallentare i mezzi che arrivano da Alberone. A questi va aggiunta una platea rialzata a protezione dell’incrocio tra via Maestrola e via Valentino Govoni. Oltre all’introduzione della viabilità a 30 km/h in tutta l’area della frazione, è previsto un collegamento di natura ciclabile.

Due i percorsi che i morellesi sono chiamati a valutare: il prolungamento della ciclabile su via Maestra Grande che unisca XII Morelli a Renazzo e l’adeguamento di via Paratore a strada ciclabile. Dall’ipotesi tutor sulla Sp46 al prolungamento di via Rossetti per un nuovo collegamento tra XII Morelli e via Nuova, i morellesi hanno chiesto a gran voce interventi per ridurre la velocità su via Riga e un’ulteriore platea su via Maestrola. E al Comune, assieme a Partecipanza e Provincia, un piano sistematico di manutenzione e rifacimento delle strade, tra cui via Paratore, via Casabianca .

La Nuova Ferrara
Link al sito con la notizia, clicca qui.



Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi