• ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Rinvenuta refurtiva, i Carabinieri cercano le vittime dei furti

Dopo l’arresto in flagranza di quattro persone per il reato di furto di profumi in un esercizio commerciale di Bondeno, nella tarda serata di Pasquetta, i Carabinieri di Casltelmassa hanno rinvenuto altro materiale rubato nel corso delle perquisizioni domiciliari e ora invitano le potenziali vittime a mettersi in contatto con loro.

All’interno di un magazzino a Villamarzana sono stati infatti rinvenuti utensili per l’edilizia (martelli pneumatici, flessibili, martelli), trapani, avvitatori, smerigli nonché materiale per il giardinaggio (rastrelli, forbici, tubi di gomma, raccordi, maschere protettive etc.).

Ritenendo che quanto rinvenuto sia stato asportato nei primi mesi dell’anno nelle vicine province confinanti di Verona, Mantova, Ferrara, Modena e Bologna (gli utensili riconosciuti sono stati asportati nella zona di Cento), sono al vaglio degli inquirenti le denunce di furto perpetrate presso aziende ed attività commerciali, nonché privati, ubicate nelle province di Rovigo, Ferrara, Bologna, Modena, Mantova e Verona.

Si invitano coloro i quali hanno subito furti di materiale così come raffigurato in fotografia a mettersi in contatto con i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Castelmassa (Ro) al numero telefonico 0425-846400.

Estense.com
Link al sito con la notizia, clicca qui.



Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi